Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Angelina Mango: tutti conoscono la mamma Laura Valente, ma hai mai visto il padre da giovane? Stessa bellezza

Angelina Mango è nata con la musica in casa, per molti, infatti, ha preso tantissimo da suo papà: il video del passato non lascia dubbi

Continua l’ascesa della giovane Angelina Mango che appena l’anno scorso partecipava ad Amici, mettendosi in mostra nella sezione dedicata al canto, e che oggi è riuscita ad aggiudicarsi il primo posto al Festival di Sanremo. “La noia“, brano che le ha permesso di vincere la kermesse, è destinato a rimanere in radio per molto tempo ancora.

Papà Angelina Mango da giovane
Angelina Mango, il ricordo di suo papà – (Foto: Ansa) – Labiennale.it

Insomma, ascolti alle stelle per la figlia d’arte che sta facendo registrare numeri da record su tutte le piattaforme. Ma non poteva essere altrimenti visto che a trasmetterle grande passione per la musica è stata proprio la sua famiglia. Sua mamma si chiama Laura Valente, nome d’arte di Laura Bortolotti, che nel corso della carriera è stata soprattutto solista. Tranne un periodo, andato dal 1990 al 1998, in cui ha fatto parte dei Matia Bazar.

Suo padre, invece, è se possibile ancora più noto. Il suo nome è Giuseppe Mango, conosciuto semplicemente con il suo cognome, che ha avuto modo di regalare al pubblico alcuni dei brani più apprezzati. Il più famoso è certamente “La rondine“, pezzo che sua figlia ha anche magistralmente interpretato durante la serata delle cover.

Angelina Mango e suo papà, l’esibizione del passato è da brividi

Insomma, quella di Angelina Mango è una famiglia tutta da scoprire e sebbene suo padre sia ormai passato a nuova vita da tempo, se n’è andato nel 2014 quando sua figlia era pressoché una bambina, oggi è più che mai vivo nei ricordi della gente. Soprattutto grazie a sua figlia che ha deciso di ripartire da ciò che suo papà le ha lasciato: il grande amore per la musica.

Primi anni di carriera Mango
Mango agli esordi, il video è virale – (Foto: Ansa) – Labiennale.it

Oltre alle melodie scelte da Mango e ai testi sempre particolarmente profondi, la cosa che più lo ha aiutato a fare breccia nel pubblico è stato il suo timbro di voce. Assolutamente non comune che gli ha permesso di interpretare i suoi brani come nessun altro. A dieci anni dalla scomparsa, la sua eredità musicale è ancora intatta e certamente in buone mani. I social, intanto, in questi giorni hanno pensato bene di tirare fuori un video amarcord.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prima Volta Di 🧿 (@prima_volta_di)

A stupire tutti con un reperto a dir poco vintage è stata ancora una volta la pagina Prima volta di, profilo sempre attento alle esibizioni del passato, musicali e non solo. Questa volta è toccato al papà di Angelina prendersi la scena, il video lo ritrae nel 1977 nella trasmissione di Renato Zero, intitolata Passo 16 – Zero&Co, mentre regala al pubblico una splendida esibizione di “Indiscutibilmente mia“.

Impostazioni privacy