Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

L’Università di Torino assume: più di 50 posti diplomati | Ottimo stipendio, come candidarsi

L’Università di Torino assume diplomati, sono richiesti diversi profili professionali: i requisiti necessari e come candidarsi 

Nel 2024 ci sono ottime opportunità di lavoro presso l’Università di Torino che apre le porte per nuove assunzioni con due bandi di concorso destinati al rafforzare l’organico. Previste 52 assunzioni con contratto a tempo indeterminato per personale amministrativo e tecnico. Il bando è rivolto anche alle categorie protette, un posto riservato a persone disabili.

Università Torino concorso 2024 requisiti e come candidarsi
Nuovo concorso indetto dall’Università di Torino (labiennale.it)

Di seguito saranno esposte tutte le informazioni necessarie inerenti al concorso, i criteri di ammissione, come saranno distribuiti i posti disponibili, quali sono le prove da sostenere e come inoltrare la propria domanda.

Come accennato precedentemente, sono stati messi a disposizione dall’Università di Torino 52 posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato:

  • 27 unità di personale, cat. C – area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dei dati;
  • 25 unità di personale, cat. C – area amministrativa (riservato esclusivamente a disabili).

Concorso Università di Torino: i posti a concorso e i requisiti di accesso

Il candidato svolgerà una prova scritta che avrà un massimo di 30 punti, il cui contenuto riguarda materie teorico-pratiche, e successivamente una prova orale che integrerà lingua inglese e informatica. Per essere ammessi allo step successivo si dovrà raggiungere una votazione di almeno 21 su 30. Anche la prova orale sarà valutata con un punteggio minimo di 21 su 30. Successivamente sarà effettuata la somma della media finale.

Università Torino concorso 2024 requisiti e come candidarsi
Concorso Università 2024: i requisiti (labiennale.it)

I requisiti, oltre quelli riguardanti i titoli di studio di seguito elencati, riguardano la maggiore età, il godimento dei diritti civili e politici e l’idoneità fisica.

27 unità di categoria C – area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dei dati: si richiede diploma di scuola secondaria rilasciato dagli istituti tecnici; oppure diploma di scuola secondaria di secondo grado in Geometra, Perito Edile, Perito Industriale, Perito Elettrico, Perito Elettronico, Perito Elettrotecnico, Perito Termotecnico, Perito Meccanico. Lauree: L-7, L-8, L-9, L-17, L-21, L-23, LM-4, LM-23, LM-24, LM-26, LM-35, LM-33, LM-25, LM-28 o LM-29.

25 unità di categoria C – area amministrativa (riservato alle categorie protette): si richiede diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Per quanto riguarda la modalità di presentazione della domanda, il candidato dovrà inviarla solo ed esclusivamente in modalità telematica accedendo al sito web ufficiale dell’Università di Torino nella sezione Concorsi e Selezioni. Il termine ultimo è il 18 marzo 2024 ore 15:00. Il candidato dovrà essere in possesso di SPID per l’autenticazione e PEC.

Impostazioni privacy