Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Il ponte sospeso nel vuoto: un’opera architettonica unica da visitare almeno una volta nella vita

Tra le meraviglie architettoniche più incredibili dell’Asia vi è un vero e proprio ponte sospeso nel vuoto, un’attrazione che meriterebbe di essere visitata almeno una volta nella vita.

Il ponte è infatti creato in maniera tale da dare l’illusione di essere sospeso, in un delicato equilibrio strutturale che ogni anno viene ammirato e attraversato da tantissimi turisti che giungono qui solo per l’emozione di vivere e fotografare questa bellezza creata dall’uomo.

ponte dorato
Un ponte sospeso nel vuoto, un’opera architettonica incredibile – labiennale.it – Di xiquinhosilva – 84152-Da-Nang, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org

Un progetto architettonico che stupisce, a oltre 1.400 metri sul livello del mare, che appare dal nulla in un ambiente rigoglioso, quasi come un’apparizione per tutti coloro i quali avranno la pazienza di raggiungere questa località. Insomma, un vero e proprio miracolo dell’ingegneria che non potevamo certamente evitare di mostrarvi.

Il Golden Bridge in Vietnam

Il progetto del quale abbiamo oggi il piacere di parlare è il Golden Bridge, un’imponente opera architettonica situata nel giardino di Thien Thai, nell’area turistica di Ba Na Hills, nei pressi di Da Nang, in Vietnam.

ponte dorato
Il ponte è stato inaugurato poco più di cinque anni fa – labiennale.it – Di Suicasmo – Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org

Sospeso a un’altezza di più di 1.400 metri sul livello del mare, il progetto appare come una sorta di nastro dorato che viene retto da due mani di pietra che sono state volutamente invecchiando, spuntando dal fianco della collina.

La percezione di cui i visitatori potranno godere attraversando il ponte è quella di essere guidati tra le nuvole da un colosso di pietra, regalando una percorso di 150 metri che renderanno questa esperienza sicuramente indimenticabile.

Chiamato Cau Vung in vietnamita, il ponte è stato inaugurato a giugno del 2018 ed ha fatto subito il giro del mondo grazie a delle spettacolari immagini condivise in rete. Oggi il ponte dorato è una delle principali attrazioni turistiche del Vietnam, una struttura originale con un design praticamente unico al mondo.

Costato circa 2 miliardi di dollari, il ponte ha anche una sua utilità funzionale: permette infatti ai visitatori di raggiungere i giardini partendo dall’arrivo della funivia. Si tratta dunque di un prolungamento naturale dell’Avatar Garden, rappresentando il mito degli dei, dell’essere umano e della natura, con un aspetto straordinario che secondo lo studio di architetti che si è occupato dell’opera (TA Landscape Architecture) dovrebbe adattarsi alla forma dell’area e dovrebbe dare l’impressione che la struttura sia stata estratta da terra e sia adorata come se fosse un dono della natura.

Impostazioni privacy