Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Perché il limone di Manet è così importante. Ora è possibile ammirarlo a Roma

L’opera Le Citron di Edouart Manet sarà esposta a Roma e sarà una grande occasione per gli appassionata perchè l’evento sarà temporaneo. Ecco dove e quando..

In questo 2024 molte mostre d’arte saranno dedicate agli artisti del periodo dell’Impressionismo. Il movimento artistico è nato nel XIX secolo in Francia, e ha rivoluzionato il modo in cui gli artisti rappresentano il mondo circostante attraverso la luce, il colore e la spontaneità, un cambiamento che in passato creò molto scalpore presso la critica parigina. Inoltre, il movimento dell’Impressionismo ha visto la fioritura di numerosi artisti visionari, che hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo e alla diffusione di questo e altri movimenti artistici a seguire, tra gli artistici ci fu anche Édouard Manet.

limone di Edouart Manet
Le Citron di Edouart Manet (Parigi, 1832 – 1883), Musée d’Orsay Paris, Parigi – labiennale.it @museèdorsayparis

Il pittore realizzava opere che sfidavano le convenzioni artistiche dell’epoca e anticipavano molte delle caratteristiche dell’Impressionismo, come l’uso della luce e delle pennellate rapide, anche se non si identificava pienamente con questo movimento. Ecco perchè tutt’ora rimane uno degli artisti più ammirati e significativi della storia dell’arte e di un movimento tanto rivoluzionario come quello impressionista.

L’opera di Édouard Manet Le Citron sarà esposta a Roma temporaneamente. Ecco quando

Tra i musei che conservano più opere impressioniste dell’ XIX c’è il museo francese Musèe d’Orsay con una delle più importanti collezioni al mondo, che ha deciso di concedere in prestito 180 opere impressioniste nel corso dell’anno. Potranno beneficiare di questa occasione temporanea 30 musei francesi, ma anche Villa Medici a Roma, che potrà esporre l’opera Le Citron di Édouard Manet. Si tratta di un piccolo quadro di cui è protagonista la natura morta di un limone, la cui semplicità nelle forme viene esaltata dalla luminosità cromatica.

limone di Edouart Manet
Le Citron di Edouart Manet esposto a Villa Medici a Roma – labiennale.it @pinterest/walksinrome

Le Citron (= il limone) è un’opera che venne realizzata nel 1880 pochi anni prima della morte dell’artista, che in quegli ultimi anni aveva l’abitudine di inviare opere di piccole nature morte a parenti e amici perchè secondo Manet “con frutti e fiore il pittore può dire tutto“. Nonostante ciò non si tratta della solita rappresentazione di natura morta ma di un quadro pensato proprio per contemplare la figura stessa del limone, che ha sempre suscitato un grande interesse negli artisti, un frutto dorato, dal colore vibrante, aspro e rinfrescante, con foglie verdi accese e intense. nella storia dell’arte è spesso stato simbolo di fedeltà amorosa, salvezza e redenzione dal punto di vista religioso. Sarà possibile osservare l’opera di Édouard Manet a Villa Medici dall’1 al 19 marzo 2024.

Impostazioni privacy