Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Non spendi più un euro per la lavatrice: niente idraulico e ti dura per anni, ecco il metodo infallibile

Così facendo manterrete le vostre lavatrici “in salute”. Ecco i semplicissimi trucchi da mettere in atto ciclicamente

La lavatrice è un elettrodomestico fondamentale in ogni casa, ma spesso trascuriamo la sua manutenzione. Una lavatrice pulita non solo garantisce un bucato fresco e pulito, ma può anche prolungare la vita dell’apparecchio e prevenire cattivi odori.

Pulizia lavatrice come fare
Come pulire e preservare la lavatrice – labiennale.it

Ci sono alcuni semplici passaggi da seguire per pulire la lavatrice ogni mese e mantenerla in ottime condizioni. Andiamo a vedere come comportarci. Seguire questi passaggi semplici e regolari garantirà che funzioni al meglio delle sue capacità e prolunghi la sua vita. Dunque, è fondamentale non trascurare la sua manutenzione, dedicare un po’ di tempo ogni mese alla pulizia farà risparmiare tempo e denaro nel lungo periodo. In media, si consiglia di effettuarla almeno una volta al mese. 

I trucchi infallibili per mantenere in “salute” la lavatrice

Il primo passo per pulire correttamente la lavatrice è pulire il cestello e le guarnizioni, è necessario rimuovere eventuali residui di sporco, capelli o pelucchi accumulati intorno al cestello e alle guarnizioni. L’ideale è usare un panno umido e un detergente delicato per rimuovere lo sporco e assicurarsi di pulire accuratamente anche gli angoli e le fessure. Questo previene la formazione di muffa e cattivi odori.

Pulizia lavatrice come fare
Il metodo per mantenere in “salute” la lavatrice -labiennale.it

Il calcare è uno dei nemici principali delle lavatrici e può influire sulle sue prestazioni nel lungo termine. Per combatterlo bisognerà versare una tazza di aceto bianco nel cestello vuoto e avviare un ciclo di lavaggio a vuoto ad alta temperatura. L’aceto bianco agirà come un agente disincrostante, sciogliendo il calcare e pulendo le tubature interne della lavatrice. È fondamentale ripetere questo processo una volta al mese per mantenere la lavatrice libera dal calcare.

Il filtro e il tubo di scarico sono spesso trascurati, ma sono parti cruciali della lavatrice che richiedono regolare pulizia. Dunque, è necessario rimuovere regolarmente eventuali detriti o residui di sporco, pulire anche il tubo di scarico, controllando che non ci siano ostacoli che possano bloccare il flusso dell’acqua. Una volta puliti, bisognerà riportarli nella loro posizione originale.

Dopo aver completato la pulizia, assicurarsi di lasciare la porta della lavatrice socchiusa per consentire la circolazione dell’aria e prevenire la formazione di muffa. Inoltre, se possibile, meglio lasciare asciugare completamente il cestello dopo ogni utilizzo. Questo aiuterà a prevenire la formazione di cattivi odori e a mantenere la lavatrice in condizioni ottimali.

Impostazioni privacy