Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Il villaggio degli Hobbit esiste davvero e puoi visitarlo, ma esiste anche la sua copia italiana. Ecco dove

Il villaggio degli Hobbit esiste anche in Italia: ecco dove potete visitarlo e tutto quello che dovete sapere in merito

Gli amanti del fantasy, ma non solo, avranno sicuramente letto e visto la saga del Signore degli Anelli,  nonché una vera e propria pietra miliare del genere. Il capolavoro di J.R.R. Tolkien si ambienta prevalentemente presso Hobbitonovvero il villaggio degli Hobbit, frutto della fervidissima immaginazione dell’autore. Ma se vi dicessimo che, in verità, questo posto esiste sul serio?

casa degli hobbit in italia
Potete visitare un luogo ispirato ad Hobbiton in Italia, ecco dove (labiennale.it)

Il villaggio originale, dove è stato quindi ambientato il film, si trova in Nuova Zelanda ed è stato ricreato ad hoc in scala 1:1 da Peter Jackson. Nel Marzo del 1999 iniziarono i lavori e finirono circa 9 mesi dopo: tuttavia, rimase allestito per soli tre mesi, periodo di tempo in cui ebbero luogo le riprese, per poi essere quasi del tutto smantellato.

Vennero lasciate intatte soltanto 12 case ealle 37 realizzate, ma visto il grande successo del progetto, Jackson prese una successiva decisione. Nel 2009 vennero ri-allestite ben 44 case realizzate in legno e pietra proprio con la finalità di durare nel tempo: ed effettivamente, Hobbiton è una delle maggiori attrazioni locali (e non solo).

Prenotando con un certo anticipo, potreste accaparrarvi un tour guidato per ben 12 acri di terreno: quello classico, della durata di due ore, costa circa 89 $ a persona, con prezzo ridotto per bambini dai 9 ai 16 anni. Ci sono, però, diverse formule a seconda dell’esperienza che si vuole vivere (più o meno immersiva): vi basterà visitare il sito (qui il link per ottenere maggiori info).

Villaggio degli Hobbit, ecco dove vederlo in Italia

Ebbene sì, per gli amanti di Tolkien è possibile visitare una seconda versione di Hobbiton  anche in Italia. Si chiama La Contea Gentile, sita a Bucchianico, in Abruzzo e nata da un’idea di Nicolas Gentile, pasticcere originario di Chieti. Vi spieghiamo di più.

casa degli hobbit in italia
La Contea Gentile in Abuzzo richiama l’Hobbiton in Nuova Zelana. Foto da Canva e IG @laconteagentile (labiennale.it)

In quest’immagine, potete proprio notare a sinistra il villaggio originale, quello realizzato in Nuova Zelanda, a destra quello in Abruzzo, ancora in fase di completamento. Come scritto sul loro sito web, la Contea Gentile nasce come un villaggio fantastico immerso nell’immutata campagna abruzzese.

In questo ambiente, dall’ispirazione totalmente tolkeniana, sono presenti case scavate nella collina, i caravan dei nani, suggestivi boschi e anche un fiume dove, nei mesi più caldi, sarà anche possibile fare il bagno. Sono spesso organizzati anche eventi a tema, che potrete visionare sempre tramite il sito o attraverso le pagine social del progetto.

Al momento, però, non è possibile realizzare feste private o dormire all’interno della Contea in quanto, come già chiarito, deve essere ancora ultimata: la data prevista per il completamento dipenderà in parte dalla racconta fondi, di cui troverete maggiori info sempre sul sito.

Che ne pensate di questa iniziativa?

Impostazioni privacy