Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Paura che qualcuno spii il tuo WhatsApp? Risolvi il problema facendolo sparire: solo tu saprai dov’è

Se temi che qualcuno ti stia spiando o possa spiare il tuo Whatsapp, puoi far sparire l’app. Ecco il trucco infallibile

Tra le app di messaggistica con cui si interagisce di più nel mondo, c’è Whatsapp, gratuita, ricca di funzioni sempre nuove e interessanti, questa applicazione è usata ogni giorno da milioni di utenti.

Whatsapp come farlo sparire schermata cellullare
Whatsapp, se pensi ti spiino fallo sparire-labiennale.it

Tramite whatsapp si possono inviare file audio, videomessaggi brevi, messaggi, fare videochiamate anche di gruppo, creare gruppi, community, canali e molto altro ancora. Si capisce bene, quindi, che il tempo trascorso su questa piattaforma è tanto, e oggigiorno la si può usare anche per lavoro, per far crescere il proprio business con un account apposito.

Tuttavia, la piattaforma di messaggistica tiene molto alla privacy dei suoi utenti, tant’è che le conversazioni sono protette da un sistema di crittografia end-to-end, il che la rende molto sicura. Chiaramente, però, può sempre succedere che qualcuno prenda il nostro telefono e se non ci sono blocchi di vario genere, inizi a leggere le chat private. Di certo non è una cosa piacevole, anche perché in esse sono contenuti segreti, pensieri e confidenze strettamente riservati, per cui una buona soluzione, in questi casi, è far sparire l’app. Ma come farlo? Scopriamolo insieme.

Come far sparire l’app di Whatsapp

Quando scriviamo su Whatsapp, capita spesso di sfogarci e di rivelare tutto ciò che pensiamo in merito a un determinato tema o persona.

Whatsapp come farlo sparire schermata cellullare
Whatsapp, se ti spiano risolvi così – labiennale.it

A volte siamo un vero fiume in piena di parole, ma può succedere che qualcuno prenda il telefono e legga le chat private e questo potrebbe metterci in difficoltà. Per proteggersi, un buon modo è quello di far sparire Whatsapp dal display del proprio cellullare. Come spiega su YouTube @Gianpaolo Golden, se si ha un iPhone, bisognerà cliccare sull’icona di Whatsapp, tenendola premuta come se si volesse cancellarla e poi subito appariranno due opzioni, ossia Elimina app oppure Rimuovi dalla schermata. A questo punto sarà necessario cliccare sulla seconda alternativa.

Ora, scorrendo verso il basso l’app potrà ancora essere trovata, per cui basta andare su Impostazioni e scorrere fino in fondo, cliccare su Whatsapp, Siri e Ricerca, dopodiché procedere con la disattivazione di ogni opzione. In questo modo non sarà più possibile trovarlo. Puoi anche disattivare le notifiche, in modo che scompaia del tutto dai radar. Ma per farlo riapparire, bisogna cercarlo fino in fondo alla lista delle app, per poi ripristinarlo eventualmente nella home.

Impostazioni privacy