Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Caravaggio, l’opera più celebre del pittore torna in mostra: ecco dove ammirarla

Siete appassionati di arte? Allora non potete perdervi l’opera più celebre di Caravaggio, che finalmente torna in mostra: ecco dove ammirarla

L’arte riesce a catturare il cuore di milioni di persone in tutto il mondo da sempre. Si tratta di un settore in costante evoluzione, con  artisti che sono pronti sempre a stupirci. Come spesso succede, però, il fascino più intramontabile lo hanno le opere risalenti a secoli fa.

opera più celebre del Caravaggio dove ammirarla
Ecco dove ammirare l’opera più celebre del Caravaggio – Labiennale.it

Soprattutto in Italia, dove c’è una cultura tra le più ricche di sempre. Basti pensare a figure come Michelangelo, Leonardo, Caravaggio, Donatello e chi più ne ha più ne metta. Se siete appassionati e avete voglia di ammirare dal vivo alcune delle creazioni che più hanno saputo affascinare, allora dovete sapere che finalmente c’è la possibilità di contemplare dal vivo l’opera più celebre di Caravaggio proprio in Italia. Ecco dove si trova e fino a quando sarà visitabile.

L’opera più celebre del Caravaggio è in mostra: dove e fino a quando si potrà ammirare

Si tratta di un appuntamento da non perdere se si è appassionati di arte. L’opera più celebre del Caravaggio, pseudonimo di Michelangelo Merisi, torna in mostra per un evento che già sta facendo parlare e che promette di attirare migliaia di appassionati da ogni angolo del mondo. Stiamo parlando della Flagellazione di Cristo, realizzata dal pittore nel 1607, che, a cinquant’anni dalla rimozione dalla chiesa di San Domenico Maggiore, è pronta a mostrarsi nuovamente al pubblico.

opera più celebre del Caravaggio dove ammirarla
“La Flagellazione di Cristo” del Caravaggio (Screenshot Wikipedia) – Labiennale.it

L’opera è visitabile già a partire dallo scorso 28 febbraio e fino al prossimo 31 maggio, presso il Museo Diocesano di Donnaregina a Napoli. Si avrà, dunque, la possibilità di vivere un’esperienza meravigliosa ed unica. L’evento sarà accompagnato anche da alcuni pannelli didattici che andranno ad illustrare la storia della chiesa di San Domenico Maggiore.

Con alcune chicche sulla cappella della famiglia De Franchis e sulle vicende della dinastia. È una mostra che darà a tutti i visitatori la possibilità di studiare una delle opere più importanti di tutto il nostro patrimonio culturale, per via del suo legame con Napoli e con i rimandi al “secolo d’oro” dell’arte campana. Questo quadro meraviglioso è rimasto fino a poche settimane fa al Louvre di Parigi per l’esposizione Naples à Paris. Si è trattato di uno degli eventi che più di tutti ha saputo avvicinare le persone all’arte italiana.

Impostazioni privacy