Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

In pochi lo sanno, ma a Ravenna si trova una delle cripte più affascinanti al mondo: davvero mozzafiato

Ravenna è una delle città più belle d’Italia e ospita anche una cripta molto particolare. Da vedere assolutamente nel vostro tour

Ravenna, città incantevole dell’Emilia-Romagna, si erge come un gioiello di storia, arte e cultura nel cuore dell’Italia settentrionale. Con una storia che risale all’antica Roma, Ravenna ha visto il passaggio di vari popoli e culture, lasciando dietro di sé un’impronta indelebile sulla città.

Affascinante cripta a Ravenna dove si trova
A Ravenna la cripta più affascinante al mondo – labiennale.it

In particolare è rinomata in tutto il mondo per i suoi mosaici bizantini, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Questi intricati e colorati mosaici adornano le pareti delle chiese e dei battisteri della città, offrendo ai visitatori uno spettacolo mozzafiato di arte sacra. Tra le opere più celebri ci sono i mosaici della Basilica di San Vitale e del Battistero degli Ariani.

Famosissime sono anche le reliquie di Dante Alighieri, una meta che, ogni anno, attira migliaia di visitatori.  La città vanta anche un ricco patrimonio architettonico medievale e rinascimentale, con edifici storici come il Mausoleo di Teodorico e il Mausoleo di Galla Placidia, che fondono elementi romani, bizantini e gotici. Ospita, anche, il Festival Internazionale di Poesia, che attira amanti della poesia da tutto il mondo per una celebrazione annuale di questa forma d’arte.

La cripta più affascinante del mondo si trova a Ravenna

Ravenna custodisce tra le sue meraviglie la suggestiva Basilica di San Francesco, situata nel cuore del centro storico, questa imponente struttura è un vero e proprio gioiello architettonico che racconta secoli di storia e spiritualità. Risalente al XIII secolo, rappresenta uno dei più importanti luoghi di culto della città. La sua maestosa facciata gotica, impreziosita da eleganti decorazioni scolpite, accoglie i visitatori con un’imponente presenza, l’interno, caratterizzato da una suggestiva navata centrale e da affreschi rinascimentali, trasmette un’atmosfera di serenità e devozione.

Affascinante cripta a Ravenna dove si trova
La cripta sotto la Basilica di San Francesco a Ravenna foto: Instagram @themuffa – labiennale.it

Le sue pareti sono adornate da opere d’arte di inestimabile valore, tra cui dipinti di artisti rinomati come Giotto e Pietro da Rimini.  Oltre ad essere un’importante attrazione turistica, la Basilica di San Francesco è anche un luogo di incontro e preghiera per i fedeli. Le sue sacre cappelle e altari offrono uno spazio di tranquillità e contemplazione, dove i visitatori possono trovare conforto spirituale e riflessione.

E sotto l’edificio troviamo anche la particolare cripta risalente al X secolo, che ospita le spoglie del Vescovo Neone. La catacomba è però ricoperta d’acqua, in quanto si trova sotto il livello del mare e di conseguenza l’acqua piovana confluisce al suo interno. Si tratta di una delle cripte più affascinante al mondo, purtroppo, però, non è visitabile, ma da una finestra sotto l’altare maggiore è perfettamente visibile la “piscina” che ha degli splendidi mosaici sul pavimento.

Impostazioni privacy