Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

5 film bellissimi da vedere subito sul mondo dell’arte: imperdibili

Spesso il cinema ha esplorano anche il mondo dell’arte, raccontando storie di artisti geniali e le loro opere. Abbiamo quindi selezionato 5 bellissimi film che vi faranno immergere in un fantastico universo.

Se ami il cinema ma anche l’arte, oppure hai curiosità per i grandi artisti, i 5 film che abbiamo selezionato risultano davvero imperdibili. I film sull’arte infatti possono farci vedere il mondo da un volto nuovo e aprirci a nuove idee. Inoltre saranno la base per un eventuale approfondimento sulla storia e sull’artista o discutere con altri appassionati d’arte come voi per condividere le opinioni.

quali sono i migliori film sull'arte
5 incredibili film che trattano come tema l’arte- La biennale.it

I film che riguardano il mondo dell’arte possono ispirarci profondamente e farci riflettere sul ruolo dell’arte nella nostra vita e nella società. Alcuni film si concentrano su un particolare artista o movimento artistico, mentre altri esplorano tempi più ampi, come la bellezza la creatività o il significato dell’arte. Ecco quindi 5 film che non puoi assolutamente perdere.

5 film sul mondo dell’arte imprescindibili

Abbiamo selezionato i film che meglio possono toccarci emotivamente e farci immergere completamente in un opera o nella vita dell’artista. Sicuramente tutti e 5 da vedere almeno una volta nella vita:

Locandina del film Frida- La Biennale.it

1- Frida di Julie Taymor (2002)

Un film che racconta l’incredibile e audace storia della pittrice messicana Frida Kahlo, interpretata dalla impeccabile Salma Hayek. Un film che non è una semplice biografia ma la rappresentazione di un universo onirico che rispecchia la visione artistica di Frida. sogno e realta si fondono come pure il dolore fisico e e la gioia di vivere che hanno caratterizzato la vita dell’artista.

2- Basquiat di Julian Schnabel (1996)

Un film scritto da un regista pittore, Julian Schnabel e che conosceva e frequentava proprio Jean-Michel Basquiat, icona della scena artistica di New York. Un affresco vivido e quasi disturbante, per un film che ci catapulterà in quel mondo anni ’80 fatta di club underground, gallerie d’arte e i famosi loft in cui vivevano gli artisti. non un film biografico tradizionale.

3- I colori dell’anima di Mick Davis ( 2004)

Un Amedeo Modigliani interpretano dal fantastico Andy Garcia che ci trasporta nella Parigi di inizio secolo, tra artisti squattrinati, intellettuali e avventurieri. Modigliani, con la sua personalità tormentata e il suo talento inconfondibile, si muove in questo contesto effervescente. Una visione suggestiva sull’arte e sul mondo di Modigliani.

4- La ragazza con l’orecchino di perla di Peter Webber (2003)

Un film tratto dall’omonimo romanzo di Tracy Chevalier, traccia uno spaccato sulla vita reale dell’Olanda del seicento. La storia narra le vicende del pittore Jan Vermeer e della sua musa ispiratrice Griet, che posa per lui in diverse occasioni. tutto il film è un omaggi all’arte e al potere della musa ispiratrice. ci trasporta all’interno del quadro stesso e ne approfondisce il legame che si crea nella realizzazione.

5- Volevo nascondermi di Giorgio Diritti (2020)

Anche un film Italiano tra gli imprescindibili, con un grandissimo Elio Germano nei panni di Antonio Ligabue, pittore e scultore italiano autodidatta e dalla vita sempre ai margini. Il film ci immerge nella vita tormentata di Ligabue, segnata da emarginazione, povertà e disagi mentali. Un viaggio in cui emerge il profondo significato di come si possa trasformare il dolore in arte.

Locandina del film Volevo Nascondermi- La Biennale.it

Questi 5 titoli imprescindibili che esplorano il mondo dell’arte sotto vari aspetti, tutti affascinanti. Da vedere anche più volte.

Impostazioni privacy