Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

L’inventore della bottiglietta più conosciuta in Italia era un grande artista: sapete chi è?

Che l’Italia sia la patria dell’arte e della creatività è ben noto, tuttavia spesso non sono noti al grande pubblico alcuni artisti che hanno coperto un ruolo di grandi innovatori.

Uno di questi è un artista futurista di Rovereto che, con la sua abilità, non solo rivoluzionò il mondo dell’arte con la sua estetica dinamica e colorata, ma ebbe anche un impatto significativo sul design pubblicitario.

drink
La famosa bottiglietta di un drink italiano cela un pezzo di storia dell’arte moderna – labiennale.it – Fonte Pixabay

Si tratta infatti di un artista dal valore storico e dai contributi eccezionali, che considerava la pubblicità come un’arte a sé stante, un mezzo per portare il futurismo nella vita quotidiana. Le sue creazioni pubblicitarie si distinguevano per l’uso di colori vivaci, forme geometriche, collage e fotomontaggi, caratteri tipografici sperimentali e una vena ironica e provocatoria. Non solo: ha avuto anche il merito di creare una bottiglietta tra le più note…

Fortunato Depero, un pioniere del design pubblicitario

L’artista di cui parliamo è Fortunato Depero, che nel 1928 realizzò uno dei suoi lavori più iconici: il design della bottiglietta del Campari. Abbandonando la forma tradizionale della bottiglia di liquore, infatti, Depero seppe creare un oggetto dal design avveniristico e funzionale: la bottiglia a forma di calice, con il suo tappo rosso e la scritta “Campari” in caratteri futuristi, divenne dunque ben presto un simbolo di modernità e stile.

campari
Fortunato Depero è l’artista futurista che ha creato l’iconica bottiglietta – labiennale.it – Fonte Campari

Il design fu commissionato alla vetreria Bordoni e doveva essere in vetro smerigliato, con alla base due righe in rilievo con la scritta Preparazione speciale Davide Campari & C. Milano. Nel campo entrale doveva comparire il nome Campari Soda.

In ogni caso, l’eredità lasciata da Depero è ancora più importante di tale design, tanto che è lecito affermare come l’approccio innovativo di Depero alla pubblicità riuscì a influenzare non solo i suoi contemporanei, ma anche le generazioni successive di designer e pubblicitari. Le sue idee sulla comunicazione visiva e l’utilizzo di immagini e parole per trasmettere messaggi in modo efficace e memorabile sono ancora attuali oggi.

Di fatti, Depero non si limitò al design di bottiglie, ma realizzò anche manifesti, locandine, copertine di riviste e altri materiali pubblicitari per diverse aziende. Il suo lavoro per Campari è dunque solamente un fulgido esempio del suo talento e della sua influenza nel mondo della pubblicità. Un tassello che è però stato fondamentale per renderlo, come è oggi, uno dei padri del design pubblicitario italiano e la sua eredità continua a ispirare i creativi di tutto il mondo.

Impostazioni privacy