Chi siamo

Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Freddie Mercury se ne innamorò perdutamente: delusione tra fan e familiari per la fine che ha fatto

Era un rifugio creativo e un simbolo leggendario che ogni anno vedeva milioni di fan di Freddie Mercury in pellegrinaggio. Una gran delusione aleggia anche tra i familiari dello storico leader dei Queen per una decisione che ha lasciato perplessi tutti.

Al numero 1, Logan Place a Kensington (Londra) vi è una bellissima villa in stile vittoriano con un inconfondibile facciata di mattoncini. Il suo nome è Garden Lodge e la sua particolarità è che è stata la dimora per ben 11 anni di Freddie Mercury. Dal 1980 fino alla sua scomparsa nel 1991 tra quelle mura è stata composta musica in un ambiente pieno di creatività e di storia. Oggi questa villa è stata messa in vendita per 30 milioni di sterline, ovvero oltre 35 milioni di euro. Cosa è successo e quale sarà il futuro della storica dimora di Freddie Mercury?

casa Freddie Mercury all'asta
Una notizia che lascia perplessi- La Biennale.it

Un pezzo della storia del rock è in vendita sul mercato. Capita spesso che vengano battute aste stratosferiche sui cimeli delle star, e capita anche che in vendita finiscano le case delle citate star. E’ quanto è successo con la Garden Lodge, l’ultima abitazione di Freddie Mercury, che oggi viene messa all’asta con un prezzo d vendita di base da capogiro: ben 30 milioni di sterline. Una decisione presa dall’ex moglie e poi migliore amica, Mary Austin, che ha suscitato molto clamore.

Garden Lodge: il luogo che fece innamorare Freddie Mercury

Quando nel 1980 Freddie Mercury vide questa villa se ne letteralmente innamorò comprandola senza batter ciglio. Insieme all’architetto Robin Morre la casa fu rinnovata diventano un luogo tanto prezioso quanto importante in un mix di influenze vittoriane a giapponesi. Un connubio eclettico che mostra il gusto dell’iconico cantante che arreda la casa con pezzi di antiquariato, opere d’arte provenienti da tutto il mondo e oggetti di design.

Garden Lodge e l’ultima foto di Freddie Mercury nei suoi giardini- La Biennale.it

L’abitazione di Freddie Mercury in vendita: quale futuro

La vendita all’asta della Garden Lodge risulta un nuovo tassello amaro per i fan, gli amici e i famigliari di Freddie Mercury. Mary Austin infatti ha già messo all’asta molte cose appartenute al compianto cantante, alcune veramente iconiche, vendute a prezzi record. Ad oggi infatti non ci si aspettava un’altra asta che riguardasse Freddie Mercury, e per altro di un luogo a cui era tanto caro.

L’abitazione che oramai era luogo di pellegrinaggio per molti fan, oggi ha un futuro incerto. Molti speravano fosse preservata come museo ma c’è anche chi sostiene che sia giusto voltar pagina. Staremo a vedere quindi chi sarà il fortunato acquirente e se la villa si preserverà come simbolo del rock.

Impostazioni privacy